Augusto Santocchi

Ascoltare il passato con gli occhi

Monteflavio del Cardinale Orsini

Monteflavio è un paesino a 800 metri sul livello del mare. La sua storia, guarda caso, è legata alla famiglia Orsini, infatti fu grazie al Cardinale Flavio Orsini se oggi esiste questo piacevole e fresco paesino.

Stemma Orsini

Stemma Orsini

 

Il Cardinale era lo zio di Paolo Giordano primo duca di Bracciano e fu anche suo agente e procuratore (Governatore dello stato) quando il nipote partì per la battaglia di Lepanto.

fonte orsina (5)

Il cardinale Flavio Orsini nel 1570 invitò gli abitanti di Marcetelli, che avevano problemi col loro Signore, a trasferirsi a Montefalco, antico castello del XIII secolo che già dal 1422 stava andando in rovina. Accettato l’invito costruirono un nuovo centro abitato e per onorare il Cardinale gli diedero il suo nome come è scritto nel Contratto che è conservato in questo comune.

fonte orsina (6)Lo stemma degli Orsini si trova nella chiesa di Santa Maria Assunta che fu finita di costruire nel 1602 e sul muro di un bellissimo fontanile-abbeveratoio-lavatoio edificato nel 1626.

fonte orsina (22)

Questo è un bel monumento ma è un po’ trascurato; come vedrete dalle foto, aveva tre cannelle, ora solo da una sgorga un’acqua freschissima captata dalla sorgente che si trova proprio dietro il manufatto ed è detta “fonte Orsini”.

 

Rovine di Montefalco

Rovine di Montefalco

Il paese è circondato da boschi e ci sono sentieri che portano verso il Monte Pellecchia e Monte Gennaro, facilmente percorribili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il giugno 27, 2014 da in Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: